Impianti per il trattamento olio e trasformatori (DMU)

Le straordinarie performance dei trattamenti Sea Marconi sono il risultato dell’impiego sinergico di impianti di decontaminazione (Smart DMU – Decontamination Modular Unit), reagenti brevettati, tecnici qualificati e specifici protocolli operativi.

Presso il quartier generale Sea Marconi di Torino, l’azienda si è strutturata per coprire tutta la filiera produttiva: idea, ricerca e sviluppo, ingegneria di processo, costruzione e assemblaggio, addestramento, esercizio dell’impianto e assistenza.
La metodica di trattamento degli oli isolanti realizzata con gli Smart DMU by Sea Marconi:

  • è la migliore tecnologia disponibile (MTD-BAT) per il trattamento dei trasformatori (Ministero dell’Ambiente – DM 29/01/2007)
  • è stata qualificata anche in ambito internazionale grazie all’aggiudicazione di prestigiose gare internazionali (vd. foto a destra).

Vedi i dati tecnici, i modelli e le performance degli impianti

Una tecnica esclusiva ed efficace

I reagenti brevettati

La completa decontaminazione degli oli e dei trasformatori si ottiene dall’utilizzo congiunto delle Smart DMU e dei reagenti (brevettati), anch’essi prodotti internamente.

Durante i trattamenti l’olio viene convogliato attraverso speciali colonne riempite con i nostri reagenti. Passaggio dopo passaggio l’azione dei reagenti contribuisce alla decontaminazione fisico-chimica dell’olio.

La formulazione dei reagenti cambia sulla base della criticità dell’olio da “sanare” (es.: elevata acidità, zolfo corrosivo, PCB).

Tutti i reagenti vengono prodotti presso il quartier generale Sea Marconi di Torino. La produzione soddisfa la domanda interna oppure le esigenze di partner e clienti internazionali.