Trattamento fisico olio

L’olio isolante contenuto nelle apparecchiature elettriche in servizio è soggetto a degrado, dovuto principalmente alle normali condizioni di utilizzo. Questo degrado riduce progressivamente le proprietà dielettriche del fluido aumentando di conseguenza le probabilità di guasto.

Il trattamento fisico (detto anche decontaminazione fisica) dell’olio, decisamente più vantaggioso rispetto alla sua sostituzione, ha l’obiettivo di eliminare eventuali sostanze contaminanti presenti nel liquido isolante (acqua, particelle solide, gas disciolti), riportandoli nell’intervallo indicato dalle norme e guide di settore (IEC, CENELEC, CIGRE, ecc.) e prevenendo potenziali danni causati per esempio dal progressivo accumulo di acqua negli isolanti solidi con formazione di bolle gassose e scariche elettriche.

Guarda cosa prescrivono le norme sul contenuto d’acqua nell’olio

Estratto "water content" da tab. 5 della IEC 60422 ed. 4-2013

Modalità operative

Sea Marconi esegue i trattamenti fisici in maniera esclusiva in termini di modalità operative e sicurezza grazie all’impiego di unità di trattamento (DMU – Decontamination Mobile Unit) dotate di avanzati sistemi di controllo e monitoraggio in grado di operare anche 24 ore su 24.
Le unità mobili per il trattamento dell’olio Sea Marconi, ideate e realizzate internamente, aspirano l’olio presente nel trasformatore, lo decontaminano e lo pompano nuovamente all’interno dell’apparecchio. Ogni volta che l’olio fluisce attraverso il nostro impianto di trattamento, l’olio viene riscaldato, deumidificato, degasato, filtrato.

Si innesca un processo di circolazione chiusa grazie al quale il fluido non esce mai al di fuori di questo circuito e, aspetto molto importante, non comporta lo svuotamento nemmeno parziale del trasformatore.

Oltre a riportare i parametri dell’olio nei range prescritti dalle norme, il trattamento fisico Sea Marconi, proprio grazie al flusso dell’olio all’interno del trasformatore, consente una completa rimozione dei contaminanti depositati sulle parti interne del trasformatore e sul fondo della cassa.

Apri per vedere il dettaglio delle attività

Il servizio è comprensivo delle seguenti attività:

 

  • Trasporto a/r dei tecnici specializzati, degli impianti di trattamento (DMU), delle attrezzature, dei reagenti e dei materiali di consumo dalla sede Sea Marconi ai siti di ubicazione dei trasformatori;
  • Installazione e collegamento idraulico e elettrico delle unità mobili di depolarizzazione (DMU)
  • Campionamento, analisi e diagnosi (Deosvision®) prima del trattamento (eventuale);
  • Trattamento di decontaminazione fisica (degasaggio e disidratazione sotto vuoto);
  • Monitoraggio dei parametri di trattamento;
  • Sostituzione dell’olio del variatore sotto carico (eventuale);
  • Verifica dei livelli e sfiati;
  • Sostituzione dei Sali essiccatori in silica gel;
  • Campionamento, analisi e diagnosi (Deosvision®) a fine intervento;

 

Benefici

  • Rimozione dell’acqua in olio e dei contaminanti fisici
  • Ripristino delle proprietà dielettriche dell’olio

oltre naturalmente ai vantaggi che offrono tutti i trattamenti con metodologia Sea Marconi:

Sicurezza operativa

grazie al mancato svuotamento del trasformatore e all’impiego di unità di decontaminazione (DMU) realizzate internamente e dotate di un avanzato sistema di monitoraggio e messa in sicurezza automatica h24

Sicurezza ambientale

poiché il trattamento fisico evita la sostituzione e lo smaltimento/ conferimento e movimentazione di enormi quantità di olio ancora utilizzabile, così come evita i rischi associati alla movimentazione di olio contaminato

ridotte dimensioni delle unità di trattamento

consentono di poter lavorare anche con vincoli logistici estremi (es.: in bunker, in cava centrali sotterranee)

Recupero funzionale dell'olio e del trasformatore

grazie all’esclusiva modalità operativa a circuito chiuso

Referenza e conformità normativa

IEC 60422 Ed. 4 2013

Robusta casistica applicativa

con 415 apparecchiature totali decontaminate pari a ca. 2.470 ton di olio totale decontaminato fisicamente (dati rilevati a dicembre 2014)

Garanzie

Proprietà Metodo di prova Tensione
massima nominale (kV)
< 72,5 tra 72,5 e 170 > 170
Acqua disciolta (mg/kg) IEC 60184 < 20,00 < 15,00 < 10,00
Tensione di Scarica (kV) IEC 60156 > 50 > 60 > 70

Schede di approfondimento

PDF

Trattamenti Sea Marconi vs cambio Olio ITA1 (354.1 KiB)