Scenario

Centrale idroelettrica italiana

Caratteristiche tecniche dei trasformatori:

Tipo trasformatore: elevatore
Potenza [MVA]: 30
Tensione [KV]: 130
Massa di olio [Kg]: 58.000
Tipo olio: olio paraffinico

Prima del trattamento

Cu [mg/Kg] 43
TAN [mg KOH/g] 0,213
Color 3
DF 1,268

L’elevata presenza rame nell’olio contribuisce ad accelerare il degrado dell’olio stesso, con la formazione di composti insolubili (sludge) che si depositano sul fondo della cassa e negli interstizi del trasformatore. Questo influenza la corretta circolazione dell’olio generando un aumento delle temperature locali ed un aumento delle probabilità di guasto.

Soluzione Sea Marconi

Soluzione: trattamento di depolarizzazione selettiva by Sea Marconi in modalità on-load (trasformatore sotto tensione e sotto carico durante tutta la durata del trattamento) + trattamento di Desludging.

La rimozione dei sottoprodotti di ossidazione insolubili (sludge) è stata testimoniata dalla diminuzione della temperatura media del trasformatore di ben 5 °C. Questo è dovuto al miglioramento della dissipazione termica della macchina che, prima dell’intervento, soffriva appunto di interstizi e radiatori ostruiti dallo sludge.

Trattamento di depolarizzazione selettiva Chedcos e Desludging

Prima del trattamento

Dopo il trattamento

Cu [mg/Kg] 43 1,23
TAN [mg KOH/g] 0,213 0,03
Color 3 1
DF 1,268 0,074
Fingerprint dell’olio

Criticità identificate


Soluzioni applicate

Contact Form

Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

Inserisci questo codice: captcha