SF6 in Olio – difetti di tenuta dell'isolatore

Campionamento isolatore olio – SF6

Nei trasformatori elevatori (GSU), il 14% dei guasti è riconducibile agli isolatori passanti (>100KV). CIGRE WG A2.37 - Transformer reliability survey, Dec. 2015 Per “Campionamento dell’isolatore olio – SF6” si intende l’attività di prelievo di un’aliquota d’olio dagli isolatori passanti dotati di un comparto in olio ed un comparto in SF6 (esafluoruro di zolfo). Gli isolatori passanti (in inglese bushing)
Leggi tutto

Analisi olio e diagnosi trasformatore

Al fine di prevenire guasti catastrofici legati a particolari criticità di apparecchiature elettriche con fluidi isolanti,  Sea Marconi ha sviluppato il servizio di analisi e diagnosi Deosvision, Infatti, analogamente a quanto avviene nella diagnostica clinica, è possibile monitorare lo stato di salute dei trasformatori mediante l'analisi di un campione di olio presente al loro interno e la successiva diagnosi. Deosvision prevede i
Leggi tutto

Introduzione

Scenario applicativo La criticità “SF6 in Olio – difetti di tenuta nell’isolatore” non riguarda direttamente i trasformatori, ma appunto gli isolatori passanti (bushing), accessori che consentono il passaggio dei conduttori dall’interno del trasformatore al suo esterno senza entrare in contatto con la cassa. Nei trasformatori elevatori (GSU), il 14% dei guasti è riconducibile agli isolatori passanti (>100KV). CIGRE WG A2.37
Leggi tutto

Terapie

La criticità “SF6 in Olio – difetti di tenuta nell’isolatore” non contempla una vera e propria terapia, la criticità può essere risolta solo attraverso la sostituzione dell’isolatore. La miglior gestione del ciclo di vita dell’accessorio prevede di fatto un costante monitoraggio del contenuto di SF6 in olio (vd. prevenzione) al fine di minimizzare il più possibile il rischio di guasto
Leggi tutto

Definizioni

Esafluoruro di zolfo SF6L’esafluoruro di zolfo è un composto inorganico con formula SF6. È un gas trasparente, privo di odore, non-tossico e non-infiammabile (sotto condizioni standard) Tratta da Wikipedia [fonte]New sulfur hexafluoride (SF6) - Esafluoruro di zolfo nuovo (dal Glossario IEC)SF6 complying with IEC 60376, and never used previously Published in: IEC 60480, ed. 2.0 (2004-10) – Reference number: 3.3.2 [fonte]Unused
Leggi tutto

Diagnosi

Per la diagnosi della criticità “SF6 in Olio – difetti di tenuta nell’isolatore”, Sea Marconi impiega la propria metrica diagnostica, nella fattispecie: si interpretano i segni visuali sull’isolatore passante (compresi quelli da eventuale ispezione interna);  mediante l’analisi dell’olio si vanno a identificare i sintomi, cioè gli indicatori sintomatici (SF6 in olio, gas disciolti, acqua disciolta) ed i loro valori caratteristici;  grazie alla banca
Leggi tutto

Prevenzione

Non essendoci una vera e propria terapia per questa criticità, la prevenzione è l’unica strategia perseguibile per una corretta gestione del ciclo di vita dell’isolatore passante e del trasformatore a cui esso è collegato. Azioni di prevenzione nel corso del ciclo di vita dell’isolatore Monitorare gli indicatori sintomatici (vd. sintomi poco sopra). Nel caso si manifestino i primi sintomi della criticità,
Leggi tutto

Segni

Segni (ispezione visuale) La criticità “SF6 in Olio – difetti di tenuta dell’isolatore” non manifesta segni caratteristici, tuttavia, attraverso l’ispezione visuale è possibile: valutare le condizioni generali dell’accessorio (corrosioni) e la presenza di perdite, verificare la dilatazione del soffietto (olio / SF6), indicatore della quantità di olio presente nell’isolatore verificare in particolare le condizioni generali del jack capacitivo (se presente)
Leggi tutto

Sintomi

Sintomi (analisi) Il sintomo specifico della criticità “SF6 in Olio – difetti di tenuta nell’isolatore” è correlato a valori non conformi per il seguente indicatore diagnostico: SF6 in olio* ci sono poi dei co-fattori utili per completare il quadro diagnostico: Acqua disciolta (IEC 60814) Gas disciolti (IEC 60567) (Ossigeno, Azoto, Anidride carbonica, Monossido di carbonio, Idrogeno, Metano, Etano, Etilene, Acetilene)
Leggi tutto

Avvertenze

Il campionamento dell’olio nell’isolatore deve essere eseguito secondo le specifiche fornite dal costruttore: con procedure idonee allo scopo e dispositivi di campionamento specifici con personale in possesso di competenza e addestramento specifico in materia affidandosi ad operatori in grado di dimostrare un’ampia casistica applicativa ed in grado di certificare gli interventi eseguiti in garanzia di qualità (ISO 9001) ApprofondimentiDiagnostics of
Leggi tutto




Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.
Inserisci questo codice: captcha





I read the privacy information and authorize the use of my personal data for the purposes specified therein.
Insert this code: captcha





J'ai lu les informations et j'autorise le traitement de mes informations personnelles aux fins indiquées.
Entrez ce code: captcha





He leido lainformaciòn y autorizo el procesaimento de mi datos personal pera los fines allì indicados.
Ingrese este còdigo: captcha





Eu li as informações e eu autorizo o processamento das minhas informações pessoais para os fins aí indicados.
Digite este código: captcha